Vuoi acquisire visibilità internet con un sito o una pagina web?


Cosa si deve fare per ottenere una buona visibilità in Internet della propria azienda?
Come si può investire in Internet senza spendere cifre enormi e con qualche risultato reale garantito?

Ci sono molte tecniche per acquistare visibilità in Internet. Molte agenzie web di realizzazione siti internet non hanno tempo né sufficienti conoscenze specifiche sul posizionamento dei siti sui motori di ricerca per raggiungere un buon risultato e quindi il sito, anche se graficamente ben costruito e ben accessibile da parte degli utenti, rimane sconosciuto.

Una delle prime caratteristiche necessarie ad un sito per acquisire visibilità sul web è una oculata scelta del nome del dominio, se possibile acquistando diverse “estensioni” : quindi, .it o .com o .net e cosi via, verificandone la disponibilità, in base alle parole chiave specifiche che identificano al meglio l'attività della vostra azienda, ad esempio il mio sito è nato sul dominio graficawebmodena.it e per la ricerca di queste parole ottiene ottimi posizionamenti sui motori di ricerca.

È inoltre importante scambiare link con altri siti, e ancora meglio ricevere link da altri siti ben indicizzati che puntano al vostro sito. Qusto è un efficace metodo che consente a coloro che lo attuano di promuovere gratuitamente il proprio sito, aumentando notevolmente le visite.
Può essere utile iscriversi gratuitamente o a pagamento in una directory ed inserire in una o più pagine del vostro sito un link testuale in cambio.
Ricevere link dall'esterno è uno dei fattori determinanti per avere un buon Page Rank, algoritmo di analisi che assegna un grado di popolarità di un sito, ma tiene presente anche la pertinenza del contenuto della pagina web, nonché delle pagine correlate.
E' possibile ottenere informazioni sul Page Rank di una pagina web in Google attraverso l'installazione della Google Toolbar in un qualunque browser per la navigazione.

Cosa significa indicizzazione di un sito o di una pagina web?

Con il termine “ indicizzazione di un sito” nei motori di ricerca, si intende l’ inserimento del sito e delle sue pagine negli elenchi delle pagine analizzate dal motore, in pratica è il modo in cui il sito viene riconosciuto dai motori di ricerca ed è quindi visualizzabile agli utenti che ricercano parole chiave specifiche nella barra di ricerca di un motore.
Soltanto dopo l’indicizzazione una pagina web comincia a comparire nei risultati delle ricerche su quel motore, e solo per quelle parole chiave che sono state utilizzate per “caratterizzare” la pagina, inserendole in punti strategici come: il TITLE, la DESCRIPTION, nel titolo della pagina (h1),nel testo e nei link testuali.

Dal momento della “pubblicazione” ovvero la comparsa di un link diretto al nuovo sito sulle pagine dei motori o delle directory, al momento dell’indicizzazione possono trascorrere da pochi giorni a varie settimane, a seconda del motore e della metodologia usata per iscrivere il sito. L' indicizzazione avverrà quando lo spider (è chiamato così il software usato dal motore di ricerca per leggere le pagine web) verrà a visitare il sito analizzando tutte le pagine. Viene indicizzata per prima la home page, quella che è obbligatorio chiamare INDEX, e successivamente anche le altre.

Ottimizzazione della pagina web: Traduzione delle parole chiave in lingue diverse

Per i siti che cercano visibilità internet a livello europeo o mondiale, o per specifici paesi, diventa necessario un buon servizio di traduzioni in lingua delle pagine, compresa la traduzione dei Metatags, degli alt delle immagini e di tutti i nomi dei files: delle pagine html, dei nomi delle immagini, e di eventuali documenti .doc o .pdf collegati al sito.

E' utile rivolgersi ai servizi linguistici di competenti traduttori ed interpreti che facciano un'accurata traduzione delle parole chiave, non solo portandole in inglese, francese, tedesco, russo, in modo letterale, ma che possano verificare la frequenza della ricerca di queste keywords sui motori di ricerca, poichè non è scontato che la traduzione letterale per un termine a livello linguistico, corrisponda anche alla opportunità di sceglierlo come parola chiave.



Come si fa a controllare se il sito è stato indicizzato?

É possibile verificare se il motore di ricerca ha indicizzato una pagina, inserendo nella finestra della ricerca di un motore una combinazione di parole chiave presenti nel titolo o nel testo.
Per controllare la indicizzazione dell'intero sito si può digitare nella finestra di ricerca site:www.nomedeltuosito.it (oppure .com, o .net, ecc.), questo fa comparire l'elenco di tutte le pagine indicizzate da quel motore.

Il posizionamento in prima pagina su Google è circa 10 volte più importante del posizionamento in prima pagina su qualsiasi altro motore.

Le campagne Adwords e Facebook

Per acquisire visibilità molto velocemente è possibile investire in una campagna pubblicitaria sul web tramite Google Adwords oppure tramite una campagna Facebook.
La campagna Adwords richiede di avere un account Google (è importante che sia lo stesso account che utilizziamo per segnalare il nostro sito web a Google sulla Google Search Console, per installare e verificare le statistiche Google Analytics, e per entrare nel canale YouTube).

Occorre elaborare una pagina speciale, una landing page, posizionata sul sito, ma relativamente diversa dalle altre pagine, infatti deve essere una pagina arricchita di marketing, con messaggi chiari e brevi che diano fiducia all'utente, informazioni accattivanti e lo spingano a cercare un contatto con la vostra azienda, tramite un modulo contatti oppure telefonando.

La campagna Adwords, in base alle parole chiave che avrete deciso, farà comparire gli annunci che avrete elaborato tra i primi risultati della pagina (o tra gli ultimi, dipende dalla concorrenza del settore), ed ogni volta che un utente interessato cliccherà sul vostro annuncio, questo clic comporterà un costo, quantificato da Google Adwords in base alla concorrenza del settore e della parola chiave utilizzata.
L'utente cliccando arriverà sulla vostra landing page, e se questa lo attira e lo convince, c'è la probabilità che vi contatti per chiedere informazioni o per acquistare il vostro prodotto.

Potete trovare tutte le indicazioni utili per implementare una campagna su Google Adwords, accedendo con il vostro account Google.

La campagna Facebook invece lavora per settori di pubblico che vengono settati nella sezione Gestisci inserzioni della vostra pagina aziendale che va prima creata nel proprio account personale.

La pagina aziendale Facebook deve avere uno scopo totalmente diverso dalla normale attività di Facebook di contatti e interazione con amici, parenti ecc. Sulla pagina aziendale è bene postare articoli sui prodotti e sugli eventi della vostra azienda, usando le parole chiave più adeguate. La campagna Facebook può dare ottimi risultati di visibilità della landing page e del sito web se viene realizzata un'immagine accattivante, che viene pubblicata nell'annuncio ed il testo relativo dell'annuncio chiaro e capace di suscitare l'interesse dei frequestatori di Facebook, e soprattutto se l'annuncio viene inviato alle persone che possono avere interesse per il vostro prodotto.

Contattaci per avere visibilità sul web!

333 7334899

Una Pagina test per la tua azienda

torna al menu
Torna su

Chi siamo

Rinaldi Annamaria Visibilità internet sui motori di ricerca Ottimizzazione SEO pagine web Posizionamento in prima pagina Indicizzazione sito su Google a Modena, Sassuolo, Carpi, Vignola, Castelfranco, Maranello, Bologna, Reggio Emilia, Milano, Roma.

Privacy Policy

Contatti

  • Mobile:
    333 7334899
  • Email:
    ram@graficawebmodena.it
  • Indirizzo:
    via R. Prati, 54 41126 Modena Italia
  • P. IVA: 03103270363